Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

Magazine: L'Indiano

A febbraio 2015 i Vigili del Fuoco hanno mandato alle nostre famiglie delle schede.

In queste schede bisognava rispondere a delle domande importanti.

I Vigili del Fuoco avevano bisogno di queste risposte: ora hanno delle informazioni utili per aiutarci in caso di pericolo o emergenza.

Il titolo del Progetto è: La disabilità in aiuto ai Vigili del Fuoco. Aiutaci a mappare la tua abitazione.

A questo progetto partecipano anche il Comune di Trieste e l’Azienda Sanitaria. Nel mese di maggio 2015 i Vigili del Fuoco sono venuti nella nostra sede in Via Cantù.

Siamo stati tutto il pomeriggio insieme in aula grande. Abbiamo visto le divise dei Vigili del Fuoco. Qualche ragazzo ha provato la giacca, la maschera e il casco.

I Vigili del Fuoco ci hanno spiegato come comportarci in caso di emergenza. Non bisogna avere paura. Bisogna ascoltare bene e con attenzione quello che dice il Vigile del Fuoco.

Bisogna prendere la mano del Vigile e uscire con lui. Se nella casa c’è tanto fumo bisogna mettere una maschera gialla. La maschera gialla ha un tubo. Il tubo porta aria fresca.