Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

Magazine: L'Indiano

In occasione dell’Open Day, sabato 19 marzo, oltre alla tradizionale visita ai nostri centri, quest’anno abbiamo organizzato anche qualcosa di speciale: abbiamo offerto a tutti una visita guidata al Museo Civico di Storia Naturale.

I ragazzi hanno raccontato così la loro esperienza.

Maurizio/Roberta: Queste sono state delle giornate piene di eventi.

Mattia: sono venuti i nostri genitori e parenti. Finalmente mia mamma ha visto cosa facevo… sono tanto contento che mamma ha visto il mio lavoro e anche lei era emozionata. C’erano anche dei bambini. C’era una classe della scuola vicino a noi.

Manuel: al Museo è andata bene. Mi sono divertito e c’era tanta gente. Mia mamma mi ha fatto il video. Ho parlato degli squali e degli animali.

Roberta: C’erano anche i tirocinanti della scuola “Carducci”, che ci hanno aiutato a tradurre “La sala delle meraviglie” e il “Gabinetto Scientifico” in facile da Leggere.

Andrea: Ho ringraziato e salutato tutti quanti. Ho raccontato degli ominidi e delle impronte. Ero felice e volevo stare ancora al museo con Patrizia.

Martedì 22\3 abbiamo fatto da guide ai bambini piccoli di una scuola dell’infanzia.

I bambini erano felici di ascoltare noi che abbiamo spiegato il dinosauro Antonio e gli squali. Dopo essere arrivati ci siamo divisi in due gruppi.

Un gruppo era quello dei dinosauri e un altro gruppo era quello degli squali. Siamo andati insieme a loro nelle sale e abbiamo spiegato tutte le cose importanti. I bambini erano molto contenti e soddisfatti di ascoltarci e alla fine ci hanno chiesto se potranno ritornare ancora. Ci hanno detto anche che siamo stati BRAVISSIMI e dei SUPER MAESTRI.

Mercoledì 23\3 abbiamo incontrato anche i ragazzi della scuola media “Rismondo”. Loro hanno tradotto in inglese quello che noi abbiamo scritto in italiano per il museo.

In questi giorni ci siamo impegnati tanto, ma andiamo avanti così...